verona
mercoledì, 22 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie    Storia Storia  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Storia

Parrocchiale di S.Giorgio Parrocchiale di S.Giorgio
Politica e societą Politica e societą
Compagnie laicali Compagnie laicali
Patronato S.Giorgio (teatro) Patronato S.Giorgio (teatro)
Cappella di S.Agata in Campolongo Cappella di S.Agata in Campolongo
Cappella di S.Maria Madre di Dio al Bosco Cappella di S.Maria Madre di Dio al Bosco
Edicole sacre e capitelli Edicole sacre e capitelli
Villa Guarienti Villa Guarienti
Corti rurali Corti rurali
Edifici Pubblici Edifici Pubblici
Monumenti e Lapidi Monumenti e Lapidi
Toponomastica Toponomastica
Corsi d'acqua Corsi d'acqua
S.Giovanni in campagna S.Giovanni in campagna
Personaggi Personaggi

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 37 utenti
tarmassia.it

Lavorenzia Guglienzi alla Novarina
di D. Gobbi

I Guglienzi di Ferraboi, che avevano le loro proprieta' concentrate a Tarmassia con qualche sconfinamento nei territori di Bovolone e Salizzole, eressero la loro casa padronale nel 1574. Nel 1653 Bonaventura Guglienzi figlio di Benedetto e residente nella contrada dei Ferraboi, disponeva di 714 campi, distribuiti tra Tarmassia, Bovolone e Salizzole, e di un entrata di 2862 ducati. Nella rendita erano compresi anche i 25 ducati relativi ad una porzione della decima di Tarmassia. La tenuta principale, situata "in Tarmassia e pertinenze de Isola della Scala e Bovolon", era composta dalla casa di abitazione dei proprietari, da alcune "case da laorenti", tra le quali la nostra Novarina, e da c. 600 che a laorenzia davano un'entrata di d. 800. Nel 1740 Alessandro Guglienzi possedeva nel territorio di Bovolone, e quindi gestiti dalla laorenzia della Novarina, 95 campi, dei quali 81 erano arativi garbi, 5 prativi e 9 pascolivi. Nella seconda meta' del secolo la corte di Tarmassia e gran parte dei terreni annessi passarono alla famiglia Guarienti. Da tale transazione rimase esclusa la laorenzia della Novarina, che nel 1813 troviamo intestata a Leonardo Guglienzi, figlio di Pietro.
Poi la casa da massaro con i 70 campi circostanti passarono in proprietą a Marina Da Vico. Oggi l'edificio conserva una certa eleganza Settecentesca, che gli deriva dal portale in tufo, dagli ovuli del granaio e dalla foggia dei comignoli. Esso e' affiancato dalla barchessa a una luce e dal complesso stalla-portico-fienile.

fonti
Le corti rurali tra Menago e Tregnon di Remo Scola Gagliardi


Altre foto correlate:

Vedi anche:
 (Archivio -> Cartografia) "1866 - Carta dell'ing. Polettini"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.