verona
mercoledì, 22 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie    Storia Storia  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Storia

Parrocchiale di S.Giorgio Parrocchiale di S.Giorgio
Politica e società Politica e società
Compagnie laicali Compagnie laicali
Patronato S.Giorgio (teatro) Patronato S.Giorgio (teatro)
Cappella di S.Agata in Campolongo Cappella di S.Agata in Campolongo
Cappella di S.Maria Madre di Dio al Bosco Cappella di S.Maria Madre di Dio al Bosco
Edicole sacre e capitelli Edicole sacre e capitelli
Villa Guarienti Villa Guarienti
Corti rurali Corti rurali
Edifici Pubblici Edifici Pubblici
Monumenti e Lapidi Monumenti e Lapidi
Toponomastica Toponomastica
Corsi d'acqua Corsi d'acqua
S.Giovanni in campagna S.Giovanni in campagna
Personaggi Personaggi

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 40 utenti
tarmassia.it

Toponomastica di Tarmassia
35. SERÉN o CERAIN
di Stefano Gobbi

35. SERÉN [el Serèn (de Casalbergo)
1245 ad cerredellum [*cerredellus]
1412 ora Ceraini sive boscheti;
1418 in via de Ceraino;
1420 in ora Ceraini;
1425
 ora Cereni;
1428 in loco Ceraini;
1454 via per Cerainum;
1471 in pert. Talmasie in ora Cereini;
1490 ora Cereini (f. Menagi);
1568 in contrà del Ceraìn;
1593 contrà del Ceren;
1594 Cerain;
1651 al Ceren;
1653 Ceraen;
1960 Cerèn;


Località ricompresa fra la strada per Villafontana e il Menago.
Come detto più avanti, un tempo coincideva con l'odierno Boschetto e presumibilmente si estendeva fino al fiume Menago.
L'Olivieri mette in relazione Ceraìn, fr. di Dolcé (VR), con il fitonimo Cerrus (Quercus cerris L.), donde anche i toponimi Ceréta, Cerredéllus, Cerrìna, Cerìna.
Il nome è da ricondurre più esattamente all'aggettivo cerretinus, diminutivo di cerrétus (o cerrèus, o cerrìnus) riferito ad un sostantivo boschetus ('piccolo bosco'); in tal senso, dirimente la prima attestazione (1412), 'piccolo bosco di cerri'.
Bosco è una parola di origine germanica, busk, di analogo significato.
Da confrontare, per analogia, con Cerèa (da *silva ceréta) e il contermine Boscaglia Carpania (1594).
Il binomio Bosco (Carpania)/Boschetto (Cerain) che si rileva qui a Tarmassia, ma anche altrove, forse non è da riferirsi semplicemente all'estensione della superficie boschiva, bensì alla caratteristiche di utilizzo delle risorse (secondo la dizione medievale il bosco minuto, è il bosco ceduato, e bosco grosso è quello stabile utilizzato per la raccolta e il far legna).
Il Cerro è un albero che si sviluppa in altezza e produce delle caratteristiche ghiande di cui probabilmente andavano ghiotti i maiali al pascolo.
La pianta era (ed è) fra le più utilizzate per formare boschi cedui, tanto che in Cerrina (MI) e in Boschina (CR), ad esempio, gli autori intravedono nel diminutivo il significato di 'giovane bosco', cioè formato dai ricacci delle cippaie ceduate ('luogo folto di arboscelli', Peri, oppure 'territorio ricoperto di cespugli di cerro', V.Ferrari). Il legno della pianta del Cerro, duro ed esente da nodosità, è ottimo per legna da ardere e per realizzare utensili.
Nel 1589 il mulino di Villafontana, sul fiume Menago, risulta appartenere alla famiglia dei Cerini, ma non sembra esservi una correlazione con la nostra località (ASVr, Archivio Comune, reg. 313, c. 49)(1). Nel Veronese è attestato anche il cognome Cerredini.





Si ringrazia per la cortese segnalazione delle ricorrenze e del testo dell'Olivieri il prof. B. Chiappa.

(1) Catastico delle pile da riso della provincia veronese di B.Chiappa in Governo ed uso delle acque nella Bassa Veronese
, di B.Chiappa e altri, Centro studi per la storia della Bassa Veronese, La Grafica 1984, Verona.


Per cerretinum si è consultato: Toponomastica della diocesi di Padova, Guido Beltrame, Libraria Padovana, 1992.

Toponomastica lombarda, Olivieri.


(Toponomastica Veneta, p.157)






Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.