verona
sabato, 25 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 53 utenti
tarmassia.it

Il futuro Centro Risi oggetto di polemiche nell'estate isolana
2005 giu - Dalla confusione ad una proposta: l'Ente Risi
La Risaia



Ecco il testo di un volantino sul tema del futuro Centro Risi  promosso dall'ass. culturale La Risaia e comparso a giugno. L'argomento sta "surriscaldandando" l'estate isolana e quindi nel proporre questo testo (che si pone - in teoria - al di sopra delle fazioni sedute in Consiglio) vorremmo suscitare una discussione (pro o contro) più ampia possibile tra i cittadini isolani.




Nel Consiglio Comunale del 24 giugno u.s. era in discussione l'area per il cosiddetto Centro Risi.
Una vera "bufala", che ha solo evidenziato una situazione allarmante per il nostro comune:









  • la maggioranza ha perso un altro consigliere (n.d.r.: Faccioni);








  • nel corso della lunga discussione nessuno ha saputo spiegare in cosa consisterebbe, in concreto, questo Centro Risi;








  • il completo isolamento del sindaco (n.d.r.: Liana Montalto), anche dalla sua maggioranza;








  • un'operazione immobiliare di nessuna utilità per Isola e gli Isolani, ma che renderebbe irrecuperabile una zona di grande valore storico e naturalistico;








  • alla fine, l'assessore Miozzi non ha più parlato del fantomatico Centro Risi ma solo di una specie di parco su cui si svolgerebbe la solita Fiera del Riso;




Ma un parco fluviale c'è già da quindici anni!
Solo che questi amministratori invece di completarlo, coprendo la fossa Trifona lungo Prà del Piganzo, lo hanno semi-distrutto per qualche risotto in più.
Le minoranze hanno giustamente contestato la proposta della Giunta, ma non hanno saputo proporre nulla di alternativo.

Noi una proposta concreta al sindaco l'abbiamo fatta, ma inutilmente; si deve fare un salto di qualità dando un ruolo specifico al nostro Comune nell'ambito provinciale ed oltre e cioè:




CENTRO RISI: una struttura polifunzionale, sita a nord del capoluogo, per manifestazioni fieristiche ed organizzazione di eventi, che abbia almeno le seguenti caratteristiche: una capienza di oltre 10.000 persone, uffici per 600 mq, servizi, magazzini, ecc. per 700 mq; palco per eventi di 700 mq, parcheggi fissi per 12.000 mq, aree per parcheggi aggiuntivi per 50.000 mq.



FINALITA': sviluppo economico delle categorie commerciali e produttive del comune, con numerose iniziative interregionali distribuite nel corso di tutto l'anno, pur rimanendo la Fiera del Riso tra le principali per il suo valore storico, culturale ed economico;



LOCALIZZAZIONE: Facilmente collegata al centro storico con percorsi pedonali, raggiungibile da tutte le direzioni, con mezzi pubblici e privati, con percorsi esterni al centro storico; caratteristiche costruttive che la rendano unica nell'ambito provinciale ed oltre; appetibile per gli organizzatori di eventi anche di livello nazionale; possibilità di ampi parcheggi adiacenti o immediatamente prossimi alla struttura;



FINANZIAMENTO: contributi pubblici (Regione Veneto, Provincia, Camera di Commercio, istituti di credito, ecc) ed autofinanziamento.





Entro i prossimi tre mesi presenteremo un progetto di massima da portare alla valutazione dei cittadini, delle categorie commerciali e produttive, delle associazioni e, naturalmente, della Giunta e del Consiglio Comunale.




Circolo culturale LA RISAIA
Isola della Scala






c.i.p. Isola della Scala, giugno 2005


Vedi anche:
 "Sì al Centro risi nel parco"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.