verona
lunedì, 20 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 103 utenti
tarmassia.it

I risultati definitivi
Speciale Elezioni - Risultati
ToL - 14.06.04

Analisi politica del voto a Tarmassia:
Ecco di seguito i risultati disaccorpati della sezione elettorale n. 8 di Tarmassia per le sole votazioni provinciali (per le europee i dati sono raggruppati).
Da rilevare come il centro-destra di governo (incluse le liste di estrema destra) è votato dal 67,97% del corpo elettorale.
Il centro-sinistra si attesta sul 24,60%, includendo nel calcolo le liste di estrema sinistra e l'Italia dei Valori.
La diaspora leghista raggiungerebbe tutta assieme il 21,16% dei consensi dietro a Forza Italia che si conferma il primo partito della frazione con il 27,54% dei suffragi.
In definitiva, il voto a Tarmassia è rimasto largamente nell'area di centro destra, andando a premiare quei partiti che nel collegio hanno candidato persone di Isola della Scala (Perbellini, Brugnettini, Codognola, Ongaro).
Nello specifico, il candidato Brugnettini ha tratto giovamento, in termini di consenso, dalla sua carica di vicesindaco e di ex-sindaco di Isola della Scala; il risultato da lui ottenuto è sufficiente per la nomina a consigliere. Il candidato Perbellini, pur essendo poco conosciuto, ha beneficiato tuttavia della popolarità del suo raggruppamento (Forza Italia). Buona la prestazione del giovanissimo Ongaro de La Margherita. Il dato della Lega Nord (13,77%) pur rimanendo un buon risultato, è stato soffocato da liste concorrenti, soprattutto l'Unione NordEst che ha conseguito un sorprendente 4,49%.
Il voto di protesta, inteso come schede bianche e nulle, ha messo assieme un bel 7,06%, diventando "il quinto partito" più votato.
Qui sotto le tabelle riassuntive:































































































































































































































































ELEZIONI PROVINCIALI 12/13 giugno 2004




COLLEGIO 9 – SEZIONE 8 TARMASSIA



Partito – Candidato  consigliere





%



Forza Italia - Matilde Perbellini



190



27,54



Alleanza Nazionale - Massimo Brugnettini



134



19,42



Lega Nord - Liga Veneta – Padania – Giovanni Codognola



95



13,77



Democrazia è libertà - La Margherita - Alessandro Ongaro



63



9,13



Unione Nord Est - Marco Stanzial



31



4,49



U.D.C. - Marco Bovo



28



4,06



Partito Comunista Rif. Sinistra Europea - Paolo Andreoli



23



3,33



Democratici di sinistra - Bruno Costa



19



2,75



Alternativa Sociale - Maurizio Filippini



19



2,75



Cittadini per Franchetto - Leonardo Biasi



15



2,17



Verdi Sole che ride - Giovanni Biasi



15



2,17



Liga Fronte Veneto - Mauro Bonato 



12



1,74



Lista Di Pietro - Italia dei Valori - Corrado Campostrini



9



1,30



Verdi per la non violenza - Maria Federica Castellazzo



8



1,16



Liga Veneta - Fernando Bernato



8



1,16



Comunisti Italiani - Paolo Bonemazzi



7



1,01



Socialisti Uniti per Verona - Ezio Scappini



7



1,01



Mosele per la Provincia – Remo Tantalo



3



0,43



Civica Amministratori - Pietro Robbi



2



0,29



Alleanza Popolare Udeur - Paolo Nicolis



1



0,14



Socialisti Democratici Italiani - Davide Totolo



1



0,14



 



 



 



 Totale voti validi



 690



100,00



Voti al solo presidente



47



 



Totale voti validi



737



92,94



Totale schede bianche



25



3,15



Totale schede contestate e non assegnate



0



0,00



 Totale voti e schede nulle



 31



3,91



 TOTALE VOTANTI



 



793



100,00 



































































































































































































































 



ELEZIONI PROVINCIALI 2004 – COLLEGIO 9 ISOLA DELLA SCALA VIGASIO POVEGLIANO



Forza Italia - Matilde Perbellini



1.223



21.37



Alleanza Nazionale - Massimo Brugnettini



1.080



18.87



Democrazie è libertà - La Margherita - Alessandro Ongaro



812



14.19



Lega Nord - Liga Veneta - Padania



546



9.54



Democratici di sinistra - Bruno Costa



335



5.85



Partito Comunista Rif. Sinistra Europea - Paolo Andreoli



296



5.17



Cittadini per Franchetto - Leonardo Biasi



104



1,82



U.D.C. - MArco Bovo



256



4.47



Alternativa Sociale con Alessandra Mussolini - Maurizio Filippi



204



3.57



Verdi Sole che ride - Giovanni Biasi



147



2.57



Mosele per la Provincia



41



0,72



Unione Nord Est - Marco Stanzial



193



3,37



Lista Di Pietro - Italia dei Valori - Corrado Campostrini



108



1,89 



Comunisti Italiani - Paolo Bonemazzi



42



0,73



Verdi per la non violenza - Maria Federica Castellazzo



76



1.33



Socialisti Uniti per Verona - Ezio Scappini



62



1.08



Liga Veneta - Fernando Bernato



47



0,82



Liga Fronte Veneto - Mauro Bonato 



68



 1,19



Alleanza Popolare Udeur - Paolo Nicolis



24 



 0.42



Socialisti Democratici Italiani - Davide Totolo



40



0.70



Civica Amministratori - Pietro Robbi



18



 0.31



 



 



 



 Totali voti validi



 5.722



 



 Schede Bianche



214



 3



 Voti contestati e non assegnati



1



 0



 Voti e schede nulle



 302



 5



 Voti ai soli candidati presidenti



371



 




 





































































Candidato



Liste collegate



Percentuale



E. Mosele



Fi, An, Per la Provincia, Udc



39,2



G. Franchetto



Ds, Liga Fronte Veneto, Sdi. Margherita, Lista DI Pietro, Verdi, Comunisti Italiani, Rif. Com., Cittadini, Ap Udeur



37,9



A. Bertaso



Unione nord-est



2,5



M. Valpiana



Lista ecologica



1,4



G. Sardini



Amministratori, Socialisti uniti



3,7



R. Bussinello



Alternativa sociale



2,1



F. Tosi



Lega nord, Lega veneta



13,2



 



 



 



 



 



 



 



 





Dati del ministero dell'Interno 827 sezioni su 827
Al ballottaggio Mosele e Franchetto



Essendo probabile la vittoria di Mosele per l'accordo con la Lega Nord, essendo disponibili almeno 4 posti per Alleanza Nazionale, essendo Massimo Brugnettini arrivato al 4° posto tra i candidati consiglieri di A.N, Isola della Scala avrà probabilmente un consigliere provinciale.















































































































































































































































































Partito (voti in %)  Isola della Scala  Povegliano  Vigasio  Totale
Socialisti uniti per Verona - Scappini  1.08  0.88  3.53  1.72


La Margeherita - Ongaro

 14.19   2.83   5.27   8.57 
Mosele per la Provincia - Tantalo   0.72   0.54   0.69   0.66 
Cittadini per Franchetto - Biasi   1.82   26.20   2.54   8.71 
Alleanza Popolare Udeur - Nicolis   0.42   0.17  1.93   0.78 
Unione Nord-Est - Stanzial  3.37  3.31  2.79   3.19 
Verdi per la nonviolenza - Castellazzo  1.33   1.05   1.63   1.34 
Rifondazione Comunista - Andreoli  5.17  2.75   3.59   4.06 
Lista Di Pietro Italia dei Valori -Campostrini  1.89   2.24   2.37   2.12 
Lega Nord - Codognola  9.54   8.50   9.02   9.11 
Democratici di sinistra - Costa  5.85   5.07   16.25   8.57 
Comunisti italiani - Bonemazzi   0.73   0.62   0.61   0.67 
Civica amministratori - Robbi   0.31   0.57   10.24   3.18 
Udc - Bovo   4.47   11.36   4.17   6.28 
Verdi per la pace - Biasi   2.57   7.17   2.15   3.71 
Socialisti democratici italiani - Totolo   0.70   0.23   0.55   0.53 
Forza Italia - Perbellini   21.37   13.77   17.16   18.10 
Alleanza Nazionale - Brugnettini   18.87   9.18   11.53   14.15 
Alternativa Sociale - Filippini   3.57   1.81   2.21   2.70 
Liga Fronte Veneto - Bonato  1.19   0.96   0.83   1.03 
Lega Veneta - Bernato  0.82   0.79   0.94   0.85 









 




ELEZIONI EUROPEE - Comune di Isola della Scala
Dati definitivi forniti dall'Anagrafe di Isola della Scala

Voti totali 6609



Schede bianche 198 (3)



Schede nulle 273 (4)



Voti contestati 1 (0)



Voti validi 6137





DENOMINAZIONE LISTE - N° VOTI (%)



Federazione verdi 164 (2,67)



Uniti nell’Ulivo 1355 (22,08)



SVP 27 (0,44)



Alleanza Nazionale 885 (14,42)



Movimento Idea Sociale con Rauti 12 (0,20)



Patto Segni 21 (0,34)



Socialisti Uniti 75 (1,22)



Alleanza Popolare – UDEUR 37 (0,60)



Lega Lombarda 33 (0,54)



Partito Comunisti Italiani 72 (1,17)



Lega Nord per l’Indipendenza della Padania 824 (13,43)



Partito Pensionati 76 (1,24)



Alternativa Sociale con A.Mussolini 208 (3,39)



Forza Italia 1438 (23,43)



Italia dei Valori Lista Di Pietro 114 (1,86)



Partito della Rifondazione Comunista 212 (3,45)



Fiamma Tricolore 50 (0,81)



Paese Nuovo 7 (0,11)



Verdi 41 (0,67)



Emma Bonino Radicali 114 (1,86)



UDC Libertas 343 (5,59)



Partito Repubblicano Liberal Sgarbi 29 (0,47)




I partiti che formano la coalizione dell'attuale governo (incluse le liste di estrema destra) raggiungono il 61,74%.
Le liste che appartengono all'attuale opposizione di governo (inclusa Rifondazione Comunista, Di Pietro e altri) raggiungono il 36,28%.
I partiti che superano la soglia del 4% sono, in ordine: Forza Italia (23,43%), Uniti nell'Ulivo (22,08%), Alleanza Nazionale (14,42%), Lega Nord (13,43%) e UDC (5,59%).









 


Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.