verona
martedì, 21 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 43 utenti
tarmassia.it

Occupazione abusiva e salute pubblica
Emergenza abusivi a Corte Bosco
s.g. 23-04-07

Da molti giorni la storica corte Giusti-Bresaola al Bosco in località Campolongo, è occupata abusivamente da una trentina di immigrati, perlopiù romeni e di origine slava.
Non si sa se siano regolari o clandestini. Molti di loro lavorano nella zona, nei campi o negli opifici della vicina Villafontana. Gli ingressi e le finestre della corte furono murati qualche tempo fa, ma gli abusivi hanno aperto un varco nel muro per accedere agli spazi interni.
I residenti sovente li forniscono di acqua, medicinali, o ricaricano loro i telefoni cellulari. 
In almeno un'occasione sono intervenute le forze dell'ordine (corpo di polizia municipale) senza esito; ciò fa pensare che le autorità o gli enti preposti ne siano a conoscenza.
La proprietaria dello stabile (residente a Verona) sembra ignorare il fatto.
Oltre alla fatiscenza delle strutture che in alcuni casi sono collassate a causa di fuochi accesi dagli stessi occupanti, non c'è corrente e acqua e si teme per le condizioni igienico-sanitarie e l'incolumità degli stessi abusivi che vi risiedono.




s.g. - 22.04.2007


Vedi anche:
 "Corte Giusti-Brasaola al Bosco"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.