verona
mercoledì, 22 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 46 utenti
tarmassia.it

L'Esperto risponde
La lusertola
L'Esperto del 07.06.04

La lusertola - Lettera del 30.05.04

Caro espertologo,
dovresti anche tu passegiare nei campi dela bastia, potresti trovare non solo quelle che hanno la machina rossa...Non l'ho trovata con le mani su la borsa, stava fasendo la lusertola al sol, io ero solo in ricognizione..., non mi sono fatta scappare l'ocasione di mantegner fede ai miei buoni propositi. Lei sa ben che mantegno ogni mia picola promessa, però mi ha sempre visto quando son bona, e porto pasiensa. Lei con la faccina da mucchina , era ferma su una stradina, aveva il finestrino aperto, visto che non ha l'aria condizionata!
Io che ero ben mimetizzata gli ho fermato la mia macchina davanti la sua, e gli ho chiuso la strada, sono scesa, e due bei pugni netti sul zervel (udo), lei mi ha tocato la maieta, e quando mi tocano la maieta mi rabio di piu'! Ho ciapato il paruchin, le ho tirato la zuca fin fora dal finestrin. Sicome doveva pasare un tratore, ho dovuto fermarmi al'antipasto. Devi pure sapere che la note prima mi ero sognata del grande giorno… e cosi la matina ho zercato par campi da tor de masin sorgà, erbe, e invece la Ti.erre.o era a 1 km dala famosa tor de toreta (Tore scaligera).
Verso sera ho ciamato tuo compaesan beco, il quale sapeva già che la sua dona usata che tiene in casa aveva preso l'oio, ma a deto che era contento cosi... ha deto che el la mete sula statale, ma dominica ghe ndà la poco de bon de so suocera, con el sò compagno, par dirghe, che se la fiola le na , ormai el se la portà a casa, bison che el se le tegna.
Sò che la  si è talliata il paruchin, è andata da la paruchiera abusiva separà che abita nel so condominio, mi dispiacie molto per il tuo amico.
La     voleva denunciarmi ai carabinieri, era quello che volevo... ma poi ci deve averci ripensato... peccato!
Si è lamentata disendo che le ho sbattuto un tondino di ferro in testa, ma la cara mucchina   non conosce il mio passato sportivo!
Mi dispiace non avergli fatto un bel ocio nero, o averghe pianta' la dentiera in gola, ma verà il giorno, da due mesi facio palestra tuti i giorni.
Lei deve girare molto al largo, molto al largo! 
E a proposito di moda, per tre mesi estivi si mete la tuta blu con una righina bianca, urta sempre un  passegin rotto con inzima el bechin.
Verzi i oci che te la vedi!
Tua desperada appasionata.

Quella del Lela - Primo Piatto di desperada - Lettera del 03/06/2004

Caro espertologo  - quello che prometto mantegno!!!! Sempre!! Alle 14,40 dietro le poste di Buttapietra si è consumato il secondo atto!!! Evviva!! Quella del Lela, dopo l'antipasto della Bastia, le è stato servito il primo piatto!! Non solo ha preso una tiradona de cavei, che medigo gho destacà la codega, 4 pache sulla zuca smarza, e un bel sgagnon sul brazo sinistro, tanto grosso che el ghe restarà par un mese, cosita che tuti possa vedar!!!! Evviva che bel lavoretto! Caspitina! è pericoloso sbalezare l'erba del vizin!!!!!! Se lei continua ci risentiamo al terzo atto!!!
Ciao ciao, altro che desperada! son euforica!!!!!!!

Risponde il nostro Esperto:



Cara Euforica desperada,
sono contento che hai trovato modo di sfogarti ancha parché sennò ti essaurissi, visto che tuo marito non ti fa più sfogare come una volta e come meriteresti per il focolare mediteraneo che porti nel tuo cor.
Ricordati che io sono sempre qua disposto a darti una mano, anzi una gamba, per sfogarti basta che nell’espletazione delo sfogo non mi tiri il paruchino che è nuovo di ballino apena crompato da un cinese.
Volevo chiederti se la roja usa qualche olio abronzante quando fa la lusertola: questo è molto importante da sapere perché potrebe risultare scivolosa nela presa e quindi per tuti i nostri letori che par caso la doparano devono portarsi dietro dei rizi e dele segaure per seccare l’ojo e non avere secature.
Scusa se ti rispondo un po’ di scappone con una sola risposta ale tue letere, ma ultimamente le mie fans mi distrugono e ogni tanto devo tirare su il camionzino di una riseria che casca sempre drento la risara.
Se vuoi ti invito a la festa dela Crostata e ti farò asagiare la carne milliore di Isola.
Potresti trovare un diversivo dopo pasto visto che c’è un’esposizione di moloni e sai benisimo che le roje hano un filling con le molonare.
Ti sei fata l’antitetanica o l’antiarabica? Con i smorsegoni è facile ciapare di tuto specie nei brazi che no se sa cossa ja fato prima. Prima di smorsegarla di nuovo dovaressi slavazzarla nel Piganzo che c’è aqua pura di risorgiva.
Medita su la costata e tira fora la cossata che oramai è istà e anca l’ochio vuole la sua parte.
Scrivimi ancora, aspeto di avere tue notizie…
Tuo Esperto in crostate, cossate e cassate (siciliane)





Cara amica e caro amico,
se hai calcossa che ti rosega drento e hai delle picole soferenze quotidiane scrivi al tuo Esperto di fiducia e la tua vita sarà più leggiadra.
Se non hai soldi non importa: puoi pagarmi in natura, sopratutto per le mie fans, che gli facio sempre lo sconto. In alternativa, potete portarmi dei oveti di quaia che io ci vado mato.
In attesa di vostre notizie vi mando il mio grosso Ciao!
Il vostro Esperto di fiducia.


Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.