verona
martedì, 21 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 56 utenti
tarmassia.it

Battuto il Sassuolo nello scontro al vertice Capolavoro di Meggiorini (4 gol in 2 gare) poi Oliveira entra e lo imita per il raddoppio.
Gran Cittadella con la vittoria c'è il sorpasso
Fabrizio Ghedin

Riccardo Meggiorini, nostro compaesano, segna anche con la febbre. In bocca al lupo, campione!




Serie C1 – 7a giornata
Un capolavoro di Meggiorini e una perla di Oliveira regalano al Cittadella vittoria e primato solitario, condannando il Sassuolo ad una punizione più severa di quello che era emerso dal campo. La partitissima della giornata, che opponeva i due attacchi più forti del girone, ha regalato più sbadigli che emozioni, specie nel primo tempo. Le difese hanno avuto la meglio sugli attacchi, nonostante gli schieramenti di base facessero presupporre una partita del tutto diversa, con il Cittadella che a sorpresa ha inserito un trequartista in più (De Gasperi) per contrastare il 4-3-3 del Sassuolo.
LAMPI.
Invece l'equilibrio è massimo e le occasioni si contano sulle dita di una mano: la 35' Donazzan, in mezza girata, manda la palla fuori di poco dall'interno dell'area. In questa situazione serve una prodezza individuale per sbloccare la partita. È proprio quello che succede al 42' quando gli equilibri si spostano grazie a un colpo da maestro dell'attaccante più in forma del momento, Riccardo Meggiorini. Il talentino veronese (in comproprietà con l'Inter, 4 gol in 2 gare) aggancia palla in area, si gira in un fazzoletto e fa secco l'incolpevole Benassi in uscita alla disperata. È suo il quarto gol in due giornate, ma è soprattutto l'azione che cambia la gara.
FESTA.
Gli ospiti provano la reazione immediata: al 47' Selva fallisce di poco la deviazione dall'area piccola dopo un corner, ma è nella ripresa che il Sassuolo prova a produrre il suo massimo sforzo. Allegri inserisce Masucci per Erpen per dare più vivacità all'attacco, ma le cose cambiano poco. La difesa veneta regge senza affanni e con il passare dei minuti Foscarini modifica lo schiramento per hciudere ancora di più gli spazi. Entra Oliveira, che al 37' chiude la gara. Il brasiliano accerchiato da tre difensori, li batte con una finta e calcia di sinistro, mandando il “sette” la palla del 2-0. nel finale i granata sfiorano anche il terzo gol, ma sarebbe davvero troppo: vittoria e primato, per il “Citta” la giornata è già davvero splendida così.





fonte:
Fabrizio Ghedin (Cittadella – PD)
La Gazzetta dello Sport, lunedì 8 ottobre 2007, pag. 24

foto:
BOMBER L'attaccante Riccardo Meggiorini 22 anni, è cresciuto nel settore giovanile dell'Inter (Gandolfi).


Vedi anche:
 "Meggiogol debutta in serie A e l'Inter pareggia"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.