verona
domenica, 19 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 62 utenti
tarmassia.it

33° G.P. Tarmassia
La Frisoni è profeta in patria
L.P.





Elisa Frisoni profeta in patria.
Applauditissima la campionessa di Isola della Scala, che ha vinto davanti al proprio pubblico al termine di una corsa tutta d'attacco. Voleva vincere e lo ha fatto.
Tarmassia si è confermata come una delle corse più gettonate del panorama del ciclismo femminile.
Una gara, giunta alla 33^ edizione, a cui hanno preso il via un'ottantina di ragazze (èlite e juniores) giunte da tutta Italia. La Frisoni, seconda sul traguardo, ma prima di categoria, si è presa una bella rivincita sulla campionessa italiana Annalisa Cuccinotta, battendola in una volata generale da brivido. Primo posto assoluto invece per la junior Elena Cimatti, giunta sul traguardo con una quarantina di metri di vantaggio sul gruppo regolato dalla Frisoni tra l'incontenibile entusiasmo dei tanti tifosi presenti sulle strade di Tarmassia.
Subito battaglia con la coppia Bortoli e Franconi sugli scudi. Al quinto giro sono in quattro a tentare la fuga; Suelotto, Fiori, Mandriani e Borile che lasciano la compagnia del gruppo. Le quattro tengono bene la strada per una ventina di chilometri per poi essere raggiunte sotto lo striscione dell'ultimo chilometro. Nel finale scatto bruciante della Cimatti che prende una quarantina di metri di vantaggio dal gruppo e va a vincere in solitudine con il gruppo dietro che viene regolato da Elisa Frisoni che batte allo sprint la Cuccinotta.




(l.p.)



fonte: L'Arena, il giornale di Verona



Lunedì 12 settembre 2005



1) Elena Cimatti (Valvasone) km. 86,800 in 2h.19' media 37,122;
2) Chiara Ramuscello (Gs Gauss); 3) Alice Marmorini (Vc Vaiano); 4) Giordana Torresani (Team Trentino); 5) Giorgia Vial (Top Girls); 6) Kapy Redolini (Top Girls)); 7) Giorgia Lazzerini (Avantec); 8) Chiara Bortolus (Corvia Azzanese); 9) Martina Scoppa (Osimo); 10) Marina Ramolini (Val Vason).



1) Elisa Frisoni (Vc Isolano);
2) Annalisa Cuccinotta (Latisana); 3) Jennifer Fiori (Gs Lupi Giuffredi); 4) Serena Danesi (Vallesabbia); 5) Lisa Rudella (GS Gaus); 6) Chiara Bregrerotto(Cicli Zanella); 7) Sabrina Zogli (Gs Gauss); 8) Federica Balestri (Lupi); 9) Marta Galimberti (Sportgorla); 10) Milena Da Rè (Corva Azzanese).


Vedi anche:
 "Chiusa l'Addolorata "

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.