verona
sabato, 18 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 70 utenti
tarmassia.it

Un guasto improvviso al motore lascia al conducente solo il tempo di abbandonare l'auto
L'auto s'incendia: idraulico illeso
tarmassiaonline 21.04.06

Sono poco prima delle 13.00, venerdì 21 aprile, quando Federico Carturani, idraulico di Tarmassia residente in via don Andreoli, tornando dal lavoro, scorge del fumo bianco uscire dal cofano della sua Fiat Punto.
Non fa a tempo a raggiungere casa, distante poche centinaia di metri e dove contava di verificare il guasto, che le fiamme escono dalla pedaliera del posto guida, costringendo F.C. ad abbandonare l'auto.
Il veicolo si è arrestato sul marciapiede di via don Andreoli all'incrocio con via Vigne Bianche, andando a sbattere contro una recinzione privata.
C.F. si è precipitato a casa per trovare un'estintore, ma quando è ritornato sul posto, le fiamme avevano già invaso completamente il veicolo.
Le persone accorse hanno chiamato subito i Vigili del fuoco, giunti dopo circa venti minuti, e i Carabinieri.
Qualche vicino ha tentato inutilmente di spegnere le fiamme con dell'acqua.
Dall'auto sono venuti violenti scoppi e una fitta coltre di fumo nero visibile da molto lontano.
Il sig. Carturani, visibilmente scosso, è rimasto illeso, tranne qualche leggera ustione sul braccio e il fianco.
La causa dell'incidente, forse, il surriscaldamento della testa del motore che ha scatenato poi l'incendio.




s.g., 21.04.2006


Altre foto correlate:

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.