verona
sabato, 18 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 65 utenti
tarmassia.it

Ritorna la tradizionale festa
XX Festa con gli Anziani
tarmassiaonline

Invecchia, ma come il buon vino è sempre più apprezzata. Così succede che oggi 16 novembre 2003 è la ventesima edizione della Festa con gli Anziani. Una festa che partì da un’iniziativa del maestro Virgilio Chiappa nel lontano 1983 e con l’obiettivo di non dimenticare le persone anziane di Tarmassia. Un’occasione per ritrovarsi, scambiare esperienze, dare un segno di riconoscenza.
Dopo la cerimonia religiosa, il pranzo sociale presso le scuole elementari e conclusione con una lotteria di beneficienza.
La parrocchia ha voluto sottolineare il ventennale con la pubblicazione di una preghiera a San Giorgio che qui riportiamo:

PREGHIERE IN ONORE DI S.GIORGIO MARTIRE
Incomparabile San Giorgio nostro Protettore e Avvocato, che professando fra i disordini della milizia idolatra il Cristianesimo più perfetto e dispensando ai poveri tutte le sostanze di cui per morte di vostra madre diveniste ricco e unico erede, mostraste col fatto di non ambire altra gloria che quella di vero discepolo del Redentore crocifisso, impetrate a noi tutti la grazia di vivere sempre nella santità anche fra i compagni più discoli e di non impiegare le nostre sostanze che al sussidio dei nostri fratelli.

Incomparabile San Giorgio nostro Protettore e Avvocato, che dopo aver con eloquenza tutta divina confusi coloro che male sentivano della Cristiana Religione, li commuoveste anche salutarmente col sostener sempre intrepido, anzi allegro, il laceramento delle ruote appuntate , che profondi solchi segnavano nel vostro corpo e scorrere a rivi facevano il vostro sangue, impetrate a noi tutti la grazia di confondere coll’esempio, più ancora che con le parole, tutti coloro che sparlano male della Religione e della Pietà e di essere sempre disposti a tollerare qualunque pena per sostenere una causa così santa.

Incomparabile San Giorgio nostro Protettore e Avvocato, che, miracolosamente risanato dalle vostre piaghe, non solo avete trionfato della ostinazione dei personaggi i più importanti che si convertirono per opera vostra, ma avete ancora costretto i demoni a confessar la stupidezza delle statue che essi animavano, quindi a lasciarle cadere in pezzi ad un semplicissimo vostro cenno, prima di consumare sotto la spada il sacrificio della vostra vita, impetrate a noi tutti la grazia di opporci sempre coraggiosamente a tutte le suggestioni dell’inferno e di trionfare sempre compiutamente di tutti quanti i suoi sforzi.






 



 


Altre foto correlate:

Vedi anche:
 "XXI Festa con gli Anziani"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.