verona
sabato, 18 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 29 utenti
tarmassia.it

Breve storio del capoluogo isolano
1965 - Cenni storici
Bruno Chiappa






A 5 Km dal capoluogo, sulla provinciale per Bovolone, vi è la frazione di Tarmassia che contava, all'ultimo censimento, 1156 abitanti. Difficile è dare una spiegazione etimologica di questo toponimo che in documenti del XVI sec. troviamo nella forma "Talmassia". Fu anticamente bene feudale del comune di Isola della Scala che vi inviava ad esercitarvi la giurisdizione un apposito vicario. Oltre ai conti Franzini di Cefalonia vi ebbe notevoli possedimenti la nobile famiglia dei Guarienti.

La parrocchia ebbe origine nel '500 quando il "beneficio", che era Mensa Cardinalizia di S.Angelo in Roma, venne mutato in Rettoria (1).

La chiesa conserva due interessanti dipinti di Paolo Farinati e di Francesco Brusasorci e un "Martirio di S.Giorgio", patrono della parrocchia, dovuto al fiammingo Meves.

Non lontano si innalza il palazzo dei conti Guarienti, fatto costruire da Giovan Paolo, l'anno 1574, e reso più accogliente e ampio nel 1715 dai fratelli Bonaventura ed Alessandro.

E' costituito da un unico corpo quadrangolare dall'aspetto esterno assai sobrio. In alto, sopra la porta d'entrata, e nelle ampie sale interne, ricorre frequente lo stemma della famiglia (un toro in posizione araldica attraversato da una banda con tre stelle) a cui si accompagna, talora, il motto latino "Recte ed fortiter".

Tarmassia ha una scuola materna, che presto si trasferirà nella nuova sede in via di costruzione, e le scuole elementari.



(1) serie dei parroci: Antonio Biasi (1863-1878); Augusto Padovani (1878-1906); Giuseppe Andreoli (1907-1949); Luigi Cavaliere (1949-1957); Ferruccio Iseppato (1957-...)








fonte: Isola della Scala, di B.Chiappa

a cura di Stefano Gobbi


Vedi anche:
 "Villa Guglienzi-Guarienti"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.