verona
lunedì, 20 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 62 utenti
tarmassia.it

La Primavera di Bernazzani vince il derby (2-0) e balza in testa. L’attaccante entra a metà ripresa, segna due gol e costringe il Milan alla resa
Meggiorini esalta l'Inter
Gabriele Cattaneo

In un primo tempo equilibrato, i rossoneri non sfruttano alcuni errori dei nerazzurri. Nella ripresa l’Inter azzecca il cambio giusto e risolve la partita al 28’ e al 39’.

Settimo Milanese.
Il derby Primavera incorona l’Inter. I nerazzurri superano il Milan 2-0 e si portano al comando della classifica, in virtù del contemporaneo pareggio del Vicenza e della sconfitta dell’Udinese. I rossoneri hanno tenuto in equilibrio la sfida per il primo tempo, ma nella ripresa sono calati vistosamente e, dopo il vantaggio interista, sono stati incapaci di reagire. La stracittadina giovanile  è stata decisa da Riccardo Meggiorini, classe 1985, che ha firmato la sua doppietta in soli 27’ di impiego.
Franco Barese si presenta con Dal Bello a sinistra sulla linea dei difensori al posto dell’infortunato Teoldi. A centrocampo, invece, fiducia al giovane Farina con Giunchi e Abate nel ruolo di esterni. In attacco Bortolotto si presenta al fianco di Matri con Piccolo relegato in panchina. Daniele Bernazzani, invece, ripropone Giani al centro della difesa al fianco di Dellafiore, potendo beneficiare della presenza di Biava in mezzo al campo. In attacco ritorno all’antico con Piovaccari insieme a Eliakwu.

Il primo tiro dell’incontro porta il marchio di Alberoni che, da calcio piazzato, manda a lato da posizione defilata. Il milan replica con Matri che approfitta di un’indecisione di Dellafiore, per involarsi in contropiede, ma, al momento del tiro, viene anticipato da Giani, Sul capovolgimento di fronte è nuovamente Alberoni a calciare dal limite dell’area, ma troppo centralmente. Al 9’ Kalambay prova il tiro dai 20 metri e Cordaz controlla in tuffo. L’opportunità più ghiotta dell'inizio gara, però arriva al 12’ Piovaccari manda fuori di poco da un cross di Nossa. Sul capovolgimento di fronte il solito Matri riesce a evitare Cordaz, scodella a centro area dove Bortolotto di testa tocca verso la porta sguarnita, ma Haba Kolie riesce a salvare sulla linea. Splendido guizzo di Kalambay al 17’. Il milanista salta due avversari e fa partire un rasoterra che sfiora il palo. Al 31’ Adeshokan ha la palla buona per calciare a rete, ma Gobbato respinge e Clayton anticipa Eliakwu al momento del tap-in. Adeschokan ci riprova qualche attimo più tardi da fuori area, ma senza impensierire il portiere avversario. Al 28’ punizione mancina di Dal Bello che nessuno tocca e Cordaz riesce a rimediare grazie a un ottimo riflesso. Un minuto più tardi contropiede di Eliakwu che supera Legati e, da posizione molto angolata, cerca un tiro sul secondo palo che esche di poco. Anche Alberoni prova la conclusione a giro da fuori area, ma allarga troppo la traiettoria. Al 40’ grave ingenuità di Dellafiore che regala il pallone      a Matri, ma Cordaz rimedia in uscita. L’ultima opportunità del primo tempo arriva al 42’, quando Piovaccari scambia con Biava e cerca il tiro dai 25 metri, ma Gobbato non si fa sorprendere.

La ripresa inizia con ben altri ritmi rispetto al primo tempo. Le due squadre cercano di esporsi meno. Baresi prova a cambiare qualcosa, inserendo Piccolo al posto di Matri. Il primo tentativo del Milan arriva al 16’ quando Bortolotto prova a innescare proprio il neo entrato che viene anticipato da Cordaz.



Bernazzani risponde togliendo Piovaccari per Meggiorini. Al 22’ Eliakwu vince un contrasto in area di rigore, ma al momento del tiro perde il controllo del pallone e il pericolo svanisce. Incredibile occasione per l’Inter al 27’. Meggiorini si invola e calcia di sinistro, Gobbato respinge e Elikwu di testa manda a lato a porta vuota. Il vantaggio però è rimandato soltanto di pochi secondi. Dalla destra scambio tra Eliakwu e Biava, con il nigeriano che calcia a rete, il tiro viene respinto, ma il pallone cade sui piedi di Meggiorini che non sbaglia.
Al 36’, punizione di Alberoni deviata dalla barriera, quindi in successione Giani e Adeschokan tentano il tiro, conquistando un calcio d’angolo. E in occasione del corner arriva il raddoppio. Alberoni calcia sul primo palo dove Meggiorini gira di testa sul secondo palo e il pallone si insacca dopo aver colpito la parte interna del legno.
Il Milan prova a scuotersi, ma non ha sufficienti energie per replicare. Ed è costretto alla resa.




fonte: Tuttosport, domenica 23 novembre 2003

P.S. Riccardo Meggiorini abita a Tarmassia in via Vigne Bianche.




 



 



 


Vedi anche:
 "2003 dic 14 - Meggiorini, bomber veronese punisce la Primavera gialloblù"
 "2004 dic 8 - Meggiorini, nuova stella del gol"
 "Piccolo centro culla di grandi campioni"
 "Fu Baresi a portarlo all'Inter"
 "Con Riccardo Meggiorini Isola si sente in serie A"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.