verona
domenica, 19 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi    Notizie Notizie  StoriaStoria  ArchivioArchivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Notizie

Articolo di testa Articolo di testa
L'Arena, il giornale di Verona L'Arena, il giornale di Verona
Articoli secondari Articoli secondari
Editoriali Editoriali
Avvisi e appuntamenti Avvisi e appuntamenti
El Bancheto El Bancheto
L'Esperto L'Esperto

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 55 utenti
tarmassia.it

La Frazione necessita di adeguati impianti sportivi
1977, luglio - GLI “AMICI DEL JACK” di ENGAZZA' TRIONFANO A TARMASSIA
Silvio Mantovani


Con una imponente cornice di pubblico, (circa 2500 persone) si è concluso il VII torneo notturno di calcio organizzato dal G.S. Tarmassia.

Ha visto degna vincitrice la squadra degli “Amici del Jack” di Engazzà che ha prevalso sui “Perlinati Fantoni” di Verona. Per il 3° e 4° posto successo del “Panificio COSPAN” di Villafontana sulla “Società SO.FA.”di Vigasio.

Onore dunque alla squadra di Engazzà che, forte di giocatori per lo più di serie C, ha praticato durante tutto il torneo un calcio oltremodo spettacolare e quantomai redditizio, ma bisogna riconoscere che alle spalle degli atleti del “Jack” si sono piazzate fior di squadre, ed altrettante sono state eliminate, che altrove non avrebbero faticato a trionfare.

Un elogio particolare va inoltre a tutto il G.S. Tarmassia che compatto si è prodigato, con cura meticolosa e direi tipicamente teutonica, affinchè tutto il torneo si svolgesse per il meglio sino alla sua conclusione: ed il premio per questa fatica è che in pochi anni questa manifestazione, nata alla stregua di tante altre nella provincia, ha assunto sempre più importanza sino ad essere considerata una delle più rinomate addirittura nella Regione.

Purtuttavia, dopo aver menzionato quest’ultima iniziativa del G.S. Tarmassia, (è già in cantiere la sagra e la attività autunnale per l’atletica), non mi resta che battere sul tasto sempre più dolente della mancanza di impianti sportivi adeguati alle possibilità ed alla volontà del G.S. stesso. Forse nel lasso di tempo che intercorre tra la stesura dell’articolo e l’uscita del giornale qualcosa sarà stato fatto, ma è preoccupante come ci si disinteressi, a qualsiasi livello, degli sforzi che il G.S. Tarmassia sta compiendo per l’esercizio sportivo, non solo dei ragazzi della frazione, ma di chiunque lo voglia praticare, negandogli la possibilità di operare in modo più concreto ed efficace.

O forse si pensa che lo sport praticato in una frazione sia meno utile e meno nobile di quello praticato nel capoluogo?






“La Voce”, luglio 1977

A cura di Stefano Gobbi


Vedi anche:
 "Gruppo Sportivo Tarmassia"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.