verona
martedì, 21 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie  StoriaStoria    Archivio Archivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Archivio

Documenti Documenti
Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870 Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870
Visite pastorali Visite pastorali
Testamenti Testamenti
Archivio Parrocchiale Archivio Parrocchiale
Libri Libri
Giornali Giornali
Giornali 2 Giornali 2
Filastrocche Filastrocche
Cartografia 2 Cartografia 2
alberi genealogici alberi genealogici
Racconti, leggende Racconti, leggende
Archeologia Archeologia
Cartografia Cartografia
Poesia, Teatro Poesia, Teatro
Glossario Glossario
Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo
Delibere di Giunta Delibere di Giunta
Siti web Siti web

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 63 utenti
tarmassia.it

Risposta agli amici di Tarmassia sul “problema riunificazione di Villafontana e di Loc. Novarina”.

Riunificazione di Villafontana e Novarina

Giannantonio Danieli

Riunificazione di Villafontana e Novarina

Risposta agli amici di Tarmassia sul “problema riunificazione di Villafontana e di Loc. Novarina”.

Salve, siamo gli amici di Tarmassia. Abbiamo appreso recentemente dai giornali che per quanto riguarda la questione Villafontana il Comune di Isola cederebbe la propria quota senza contropartite. In particolare, abbiamo letto che l'acquisizione della contrada Novarina a fronte della cessione di Villafontana, è stata per il momento accantonata. Come mai?

Non credo, perché non posso credere, che l’amministrazione comunale di Isola, trattando a Venezia con la Regione ed il comune di Bovolone sulla riunificazione di Villafonatana, possa essere andata contro quanto è stato deliberato dal nostro Consiglio Comunale, agli interessi del nostro Comune e della nostra gente.
Sindaco e giunta sono, infatti, vincolati alla delibera n. 58 del 22 luglio 2002, con la quale, su proposta nostra e delle altre opposizioni, il Consiglio Comunale ha risposto alla richiesta della Regione, fornendole il parere previsto dalla legge,   ed affermando, all’unanimità, che se la Regione stessa intende procedere per l’annesione di Villafontana a Bovolone, debbono essere rispettate queste condizioni:
1. la superficie di territorio che Isola deve cedere a Bovolone sia di mq. 150.000 (corrispondente agli insediamenti abitativi dei Cittadini interessati alla riunione, e, quindi, allo scopo della riunione stessa, che è quello di garantire unità amministrativa agli abitanti della frazione); e non sia di mq. 1.230.000, come proposto dal disegno di legge regionale   (ampio territorio, in gran parte a campagna, in fregio alla statale, ove Bovolone, approfittando dell’occasione, vorrebbe ampliare la propria zona industriale);
2. in cambio, il Comune di   Bovolone deve cedere a quello di Isola una superficie di pari dimensioni (150.000 mq.) in Località “La Novarina”, posta a sud di Tarmassia in direzione Crosare, i cui residenti (circa 13 nuclei familiari) già appartengono alla Parrocchia di Tarmassia e gravitano socialmente su questa nostra frazione.
Tali sono le due condizioni, le due novità rispetto al progetto regionale, che noi abbiamo fatto introdurre nella delibera – ripeto, votata all’unanimità - del nostro Consiglio Comunale, unico organo competente ad esprimere il parere richiesto dalla Regione.
Tornando, dunque, alla domanda, non è possibile che l’amministrazione comunale di Isola, travalicando i poteri e le decisioni del Consiglio, si sia rimangiata quanto il Consiglio stesso (al quale, oltretutto partecipano anche gli amministratori) ha deciso, ed abbia rinunciato ad annettersi il territorio de “La Novarina”.
Dico, e ripeto, che non è possibile perché, se lo avesse fatto – e di ciò non abbiamo notizia alcuna – avrebbe commesso un grave abuso sotto i profili politico-amministrativo e di legittimità; oltre che un’azione gravemente pregiudizievole per gli interessi del Comune e della nostra gente.

Comunque, conoscendoli, è opportuno controllarli e la vostra segnalazione – della quale Vi ringraziamo - ci induce a chieder dei chiarimenti agli amministratori. Lo faremo con formale interpellanza e ve ne renderemo conto.

Con cordialità, Giannantonio Danieli

06.04.2004


dal sito: www.isolanuova.it


Vedi anche:
 (Notizie -> L'Arena, il giornale di Verona) "Villafontana deve attendere Ennesimo rinvio a Venezia per la discussione della legge"

Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.