verona
venerdì, 17 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie  StoriaStoria    Archivio Archivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Archivio

Documenti Documenti
Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870 Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870
Visite pastorali Visite pastorali
Testamenti Testamenti
Archivio Parrocchiale Archivio Parrocchiale
Libri Libri
Giornali Giornali
Giornali 2 Giornali 2
Filastrocche Filastrocche
Cartografia 2 Cartografia 2
alberi genealogici alberi genealogici
Racconti, leggende Racconti, leggende
Archeologia Archeologia
Cartografia Cartografia
Poesia, Teatro Poesia, Teatro
Glossario Glossario
Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo
Delibere di Giunta Delibere di Giunta
Siti web Siti web

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 42 utenti
tarmassia.it

Relazione della visita pastorale

II Visitatio Sebastiano Pisani (22.09.1664)

s.g. 31.01.09

II Visitatio Sebastiano Pisani (22.09.1664)

Ad effettuare la visita è il vicario Sbadachia, mentre il Vescovo risiede a Villafontana. Parroco è don Flavio Turco dal 1569. Risulta una compagnia laicale, 265 parrocchiani di cui 202 da comunione.

A Campolongo, la cappella di Sant'Agata è gestita dai conti Francesco e Bailardino Nogarola.


If.69I Tarmassia

Facto mane sequentis diei, lunae 22 septembris 1664, reverendissimus Sbadachia discessit Villa Fontana et visitavit primo parochialem ecclesiam Sancti Georgii de Tarmassia, cuius rector archipresbyter nuncupatus est dominus Flavius Turcus, cum bullis episcopalibus 15 decembris 1569.

If.69I Tarmassia

Il giorno dopo fatta mattina, lunedì 22 settembre 1664, il reverendissimo Sbadachia discese da Villafontana e visitò per prima la chiesa parrocchiale di San Giorgio di Tarmassia, il cui rettore denominato arciprete è il signor Flavio Turco, con bolla episcopale del 15 dicembre 1569.

Visitatisque in ea omnibus sacramentis, altaribus, sacristia et coemeterio, ut moris est, interrogati duo ex veteribus loci de rectore, bene responderunt.

E verificò in quella (chiesa) tutti i sacramenti, gli altari, la sacrestia e il cimitero, come di solito, interrogate due persone anziane del luogo sul rettore, risposero bene.

Sub ipsa cura sunt animae a comunione 202 et in totum 265.

Sotto la sua cura vi sono 202 anime da comunione e 265 in totale.

Ordinata.

Ordini.

Cancella fontis claudantur pessulo et clavi.

I cancelli del fonte siano chiusi con serratura e chiave.

Ad ostiolum oleorum sanctorum pingantur exterius auro olea sancta.

Sull’esterno dell’ostiolo degli olii santi sia scritto con oro “olea santa”.

Aptentur fenestrae vitreae ecclesiae.

Si apra le finestre di vetro della chiesa.

De amigdala argentea interius inaurata cum sua bursa sericea alba et cordula simili pro tutius defferendo Sanctissimo ad infirmos.

L’amigdala d’argento sia dorata accompagnata dalla sua borsa sericea bianca e dalla sua cordicella simile per portare con più cura il Santissimo agli infermi.

Altari sancti Antonii abbatis de cruce cum crucifixo ellevato.

All’altare di Sant’Antonio abate sia elevata la croce con il crocefisso.

In describendis mortuis utatur forma If.69vI ritualis romani et ad illius prescriptum conficiatur liber pro describendo statu animarum.

Nella descrizione dei morti si utilizzi la forma del rituale romano e si predisponga il libro a ciò prescritto per la descrizione dello stato delle anime.

Alius conficiatur liber pro describendis operariis et intervenientibus doctrinae christianae tam laicis quam ecclesiasticis.

Si predisponga un altro libro per la descrizione degli operatori e convenuti alla dottrina cristiana sia essi laici che ecclesiastici.

Presentet dominus archipresbyter politiam in cancellaria nostra introituum et onerum ecclesiae et societatis.

Il signor arciprete presenti alla nostra cancelleria la polizza degli introiti e degli oneri della chiesa e della confraternita.

Campolongo -

Campolongo -

Secundario visitavit oratorium Sanctae Agathae, in loco vocato Campo Longo, intra limites Tarmassiae, dominorum comitum Francisci et Baiardini de Nogarolis, cum unico altari cum portatile, bene tentum; ter ibi celebratur in hebdomada ex obligatione, stipe tradita a suprascriptis.

Poi visitò l’oratorio di Sant’Agata, nel luogo chiamato Campo Longo, nei confini di Tarmassia, dei signori conti Francesco e Bailardino Nogarola, con un solo altare con portatile, tenuto bene; si celebra tre volte la settimana obbligatoriamente, con attrezzatura portata dai soprascritti.


Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.