verona
lunedì, 20 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie  StoriaStoria    Archivio Archivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Archivio

Documenti Documenti
Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870 Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870
Visite pastorali Visite pastorali
Testamenti Testamenti
Archivio Parrocchiale Archivio Parrocchiale
Libri Libri
Giornali Giornali
Giornali 2 Giornali 2
Filastrocche Filastrocche
Cartografia 2 Cartografia 2
alberi genealogici alberi genealogici
Racconti, leggende Racconti, leggende
Archeologia Archeologia
Cartografia Cartografia
Poesia, Teatro Poesia, Teatro
Glossario Glossario
Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo
Delibere di Giunta Delibere di Giunta
Siti web Siti web

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 75 utenti
tarmassia.it

Documento n.1

Cap. II - Ai Provveditori sopra i Feudi

Pietro Garzotti

Cap. II - Ai Provveditori sopra i Feudi

Il documento che qui si trascrive, è stato stralciato dalla pubblicazione (di cui alla nota) del benemerito abate di Isola della Scala, don Pietro Garzotti, il quale condusse le sue ricerche presso l’Archivio di Stato di Venezia.

L’Informazione (così è definito il documento) parla di Tarmassia e di Campolongo come Vicariati distinti, la cui giurisdizione feudale fu acquistata dal Comune di Isola della Scala rispettivamente nel 1435 e nel 1412 (quest'ultimo dato è stato scoperto dal Garzotti non dimostrabile). La possessione di Tarmassia risultava avere genericamente “delle pertinenze”, mentre Campolongo constava di circa 800 campi veronesi a pascolo. 


“Ai provveditori sopra i Feudi” 
I.N.X. 
Comunità d'Isola della Scala
Informatione

“Fra le feudatarie Comunità del Territorio veronese trovasi ne' pubblici Feudali catastici descritta la fedelissima Comunità d'Isola della Scala." 

"Esercita essa col mezzo d'un Vicario la Giurisdizione Civile de' danni dati manifesti e condanne giusta gli Statuti della Città di Verona, del Vicariato di Talmasia e sue pertinenze in quel Territorio esistente, con tutti gli onori prerogative ed emolumenti al medesimo aspettanti." 

"Apparise (sic) dalle esaminate Scritture acquistata dalla Comunità la descritta feudal giurisditione negli anni 1435 con istumento d'acquisto 20 Decembre e 1462 con altro simile istrumento 11 Febbr. avvalorati e confermati dall'autorità delegata di questo Ecc.mo Magistrato con la rispettabile investitura 19 Agosto 1628." 

"Oltre la nominata Giurisditione possede la Comunità istessa una possessione di Campi 800 ottocento situata nel luogo chiamato Campolongo goduto sempre dalla medesima per ragione di pascolo. Apparisce acquistata detta possessione dalla Comunità l'anno 1412 con istromento 18 Marzo quale denunciata come Feudale. In ordine al Decreto dell'Ecc.mo Senato 7 Ottobre 1651 fu con susseguente investitura de' Precessori di V.V.E.E. 12 luglio 1703 riconoscuta della stessa natura feudale della Giurisditione sudetta confermando questo Ecc.mo Magistrato coll'Investitura medesima l'indicato Istromento d'acquisto 18 Marzo 1412."


P.Garzotti, “Dei Vicariati di Talmasia e Campolongo – Giurisdizioni della Comunità e Università delli uomini di Isola della Scala. - Documenti pubblicati dall’Abbate Arciprete Don PIETRO GARZOTTI in occasione delle Nobilissime Nozze del Marchese Francesco dei Dionisi colla Contessina Lavinia dei Maggi”, Verona, Tip. Merlo condotta da G. Marchiori, 1883, pagg. 13-14.

Il documento che segue, denominato Informazione di data successiva al 1700, ci rende edotti che nel 1435 il Comune di Isola della Scala acquistò la Giurisdizione di Tarmassia, mentre avrebbe acquisito nel 1412 la possessione denominata Campolongo di 800 campi veronesi (quest'ultimo dato è stato scoperto dallo stesso Garzotti essere non corretto o, almeno, non dimostrabile).
La tesi del Garzotti, in sintesi, è tesa a dimostrare:
1. La distinzione tra le due giurisdizioni di Tarmassia e Campolongo;
2. L'uguale natura feudale delle due giurisdizioni.
 


"DOCUMENTO 1.
Ai Provveditori sopra i Feudi
I.N.X.
Comunità d'Isola della Scala
Informatione

Fra le feudatarie Comunità del Territorio Veronese trovasi ne’ pubblici Feudali Catasti descritta la fedelissima Comunità d’Isola della Scala. Esercita essa col mezzo d’un Vicario la Giurisdizione Civile de’ danni dati manifesti e condanne giusta gli Statuti della Città di Verona, del Vicariato di Talmasia e sue pertinenze in quel Territorio esistente, con tutti gli onori prerogative ed emolumenti al medesimo aspettanti.

Apparise (sic) dalle esaminate Scritture acquistata dalla Comunità la descritta feudal giurisditione negli anni 1435 con istrumento d’acquisto 20 Decembre e 1462 con altro simile istrumento 11 Febb. avvalorati e confermati dall’autorità delegata di questo Ecc.mo Magistrato con la rispettabile investitura 19 Agosto 1628.

Oltre la nominata Giurisditione possede la Comunità istessa una possessione di Campi 800 situata nel luogo chiamato Campolongo goduto sempre dalla medesima per ragione di pascolo. Apparisce acquistata detta possessione dalla Comunità l'anno 1412 con istromento 18 Marzo quale denunciata come Feudale. In ordine al Decreto dell'Ecc.mo Senato 7 Ottobre 1651 fu con susseguente investitura de' Precessori di V.V.E.E. 12 luglio 1703 riconosciuto della stessa natura feudale della Giurisdizione sudetta confermando questo Ecc.mo Magistrato coll'investitura medesima l'indicato Istromento d'acquisto 18 Marzo 1412."

Alla predetta Informazione crediamo necessario far seguitare qualche osservazione:
1. Come detta Informazione parli chiaramente del Vicariato di Talmasia e sue pertinenze nel territorio di Isola della Scala, la cui Giurisdizione è esercitata da questa Comunità col mezzo d’un Vicario.
2. Come ivi pure sia fatta parola separata della possessione di Campi ottocento, della stessa natura feudale della Giurisdizione sudetta.
3.Che l'istromento 18 Marzo 1412, analogo al possedimento di Campolongo citato nell'informazione, non è altrimenti l'Istromento di compera per parte del Comune d'Isola; sibbene l'Atto di compera, antecedente forse immediatamente a quella del Comune stesso,ma di un privato da un altro privato cittadino. Verosimilmente l'atto di Compera per parte del Comune nostro andò smarrito: certo nella Posizione non lo rinvenimmo.
Ciò si dovette rilevare, per istabilire, come sembra risultare chiaramente dagli Atti successivi, che la Comunità d'Isola godette di due titoli feudali tra di loro diversi, aventi, come pare, analoghi diritti di Giurisdizione.


P.Garzotti, Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo giurisdizioni della Comunità e Università delli uomini di Isola della Scala,  Tip. Merlo, Verona 1883, pagg. 12-14


Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.