verona
sabato, 18 novembre 2017
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie  StoriaStoria    Archivio Archivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Archivio

Documenti Documenti
Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870 Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870
Visite pastorali Visite pastorali
Testamenti Testamenti
Archivio Parrocchiale Archivio Parrocchiale
Libri Libri
Giornali Giornali
Giornali 2 Giornali 2
Filastrocche Filastrocche
Cartografia 2 Cartografia 2
alberi genealogici alberi genealogici
Racconti, leggende Racconti, leggende
Archeologia Archeologia
Cartografia Cartografia
Poesia, Teatro Poesia, Teatro
Glossario Glossario
Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo
Delibere di Giunta Delibere di Giunta
Siti web Siti web

Ultime dal muro...
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
muro SOS foto sagra
di Stefano - 22:09 (29/06/2016)
Stiamo cercando foto della sagra di Tarmassia (anni '60-'70-'80-'90) per una mostra a settembre. Saremo grati a chi ce le inviasse a: info@tarmassia.it. Grazie!
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 34 utenti
tarmassia.it

El giorno dei morti

Le bombe sul treno

Zita

Le bombe sul treno

L'era el giorno dei morti e sera invia' andar a messa con me sorela Agnese e me cusini. Semo partii dala Noarina e quando semo rive' inpeto ai Barbaini emo visto che ghera dei aeri pararia. Fin che passava el treno, ia' mola' zo dele bombe nere e mia tanto grande. Le a centra' el treno e sa sentìo un rumor grando. Noialtri semo messo all'impiora soto la casa de me zia Dele. Dopo un poco semo ndè deolta a casa parche' gaveene paura. I omeni insieme con me nono e Barbain (che l'era un disertor) iera sconti in un rifugio che l'era sta fato soto n'arbio nela stala. E riva' i tedeschi a zercar omeni che ghe dasesse na man. E' anda' fora me mama con to zio Raffelo in brazo.
Ste gente ia' domanda' indo che iera' i omeni. Me mama la ga dito che omeni non ghe n'era e alora lori ia' segna' el butin che la gavea in brazo e i ga dito:"E chel lì, ci elo?". E alora è saltà fora me cusin Bertino (el spizial che alora el gavea 15 ani) chel ga dito che ghera lu chel podea darghe na man. Alora ghe andà lu insieme e  ie' ande' ja. Sul treno ghera de tuto, l'era el treno che portava i rifornimenti. Ghera pien de sachi de farina e formento. Ghera tuti i rifornimenti par la guera. Ia porta' tuto dala contessa dove ghera el comando. Biola l'era riussio a portarghe ia dele gome che dopo l'à venduo.
 

 


Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.