verona
giovedì, 24 ottobre 2019
Cerca          cerca documenti
 OggiOggi  NotizieNotizie  StoriaStoria    Archivio Archivio  GRUPPO SPORTIVOGRUPPO SPORTIVO  FotoFoto  ChatChat  <font color=red>Caselle</font>Caselle
Archivio

Documenti Documenti
Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870 Manuale per la Chiesa di S.Giorgio martire di Tarmassia 1870
Visite pastorali Visite pastorali
Testamenti Testamenti
Archivio Parrocchiale Archivio Parrocchiale
Libri Libri
Giornali Giornali
Giornali 2 Giornali 2
Filastrocche Filastrocche
Cartografia 2 Cartografia 2
alberi genealogici alberi genealogici
Racconti, leggende Racconti, leggende
Archeologia Archeologia
Cartografia Cartografia
Poesia, Teatro Poesia, Teatro
Glossario Glossario
Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo Dei Vicariati di Talmassia e Campolongo
Delibere di Giunta Delibere di Giunta
Siti web Siti web

Ultime dal muro...
muro Cucina
di Giuseppina - 18:05 (11/11/2018)
Buonasera sto cercando documenti sulla cucina antica della zona del basso veronese, comprovanti le abitudini alimentari. Grazie
muro Foto Tarmassia Calcio 1999-2000
di F.G. - 17:55 (09/01/2017)
Buonasera, sto cercando foto relative al Tarmassia calcio della stagione 1999-2000 o forse 1998-99. L'annata dei ragazzi era 1989 categoria pulcini. Sarei grato a chi me le inviasse. a: info@tarmassia.it Cordiali saluti.
muro wipiyior
di Johne52 - 09:55 (27/09/2016)
Wow! This could be one particular of the most useful blogs We've ever arrive across on this subject. Actually Excellent. I'm also an expert in this topic so I can understand your hard work. fegdbdagfdeb
archivio storico Scrivi sul muro!
Utenti collegati
Stanno visitando il sito 14 utenti
tarmassia.it

Il tradizionale melologo popolare di Natale

La Santa NÚte

Lupin2000

La Santa Nòte

Il testo che segue Ť un tradizionale canto popolare il lingua mista italiano-vernacolo veneto ("la santa note") di cui esistono molte varianti; esso Ť cantato durante le feste natalizie, soprattutto sotto l'Epifania.
Solitamente rappresentato in gruppo, con semplici strumenti musicali, un
piccolo presepe a tracolla, talvolta con qualche costume; la Santa Note Ť cantata presso le famiglie del paese e nei locali pubblici durante le fredde notti di Natale in cambio di un'elemosina per fare caritŗ e un bicchiere di vino e una fetta di "fogazžn" per riscaldare i coraggiosi cantanti.


La Santa NÚte

In questa santa note de líOriente
ci ricomparve una lucente stella;

i tre re magi di continuamente
dodici giorni seguitaron quella;

senza saper nŤ líuno e líaltro gniente
si ritrovaron su una strada bella;

la strada era di grande signoria
e andaron tutti e tre in compagnia;

in compagnia che tanto se ne andarono
fino a Betlemme arrivarono;

e quando furon presso la capanna
la stella si fermÚ sopra di loro;

trovarono la figlia di santíAnna
col bimbo in braccio senza aver dimora;

ed oro incenso e mirra gli donarono
e Gasparo da parte si ritirava;

e Baldasŗr che fu magio secondo
si inginocchiÚ per terra mirra, e pianse;

questa Ť la Santa Note dellíoriente
che tuti i copa el porco e mi gniente;

se fŤ la caritŗ fela devota
metine un bel salado nella sporta;

se fŤ la caritŗ fela fiorža
e arivederci a st'altra Epifanža;

se stíaltra Epifanža non ci saremo
a voi le buone feste auguriamo!


Grazie a Lupin2000


Torna indietro

Copyright © 2002 Credits. Tutti i diritti sono riservati.